Dove cercare esperti web freelance

Nella moderna realtà lavorativa prende sempre più piede, l’attività di indipendente professione, intesa come la prestazione della propria attività lavorativa, previo un accordo o contratto in cui si stabilisce solo l’oggetto della prestazione e una data di consegna della stessa.

Il soggetto free-lance quindi è libero di gestirsi la propria giornata in funzione del lavoro che gli viene affidato, senza rendere conto di come utilizza il suo tempo.

Questa forma di lavoro autonomo permette non solo di accedere ad attività specialistiche, come writer, blogger, programmatori di settore, ma inoltre spinge alla creazione di nuove attività progettuali.

I free-lance lavorano prettamente con un computer e da casa, o su piattaforme on-line.

Sono ormai in Italia tantissimi e molti di loro hanno lasciato posto di lavoro sicuri ma con orari fissi, per potersi dedicare liberamente e in autonomia alle proprie passioni.

 

I siti market place

 

Con il termine market place si intende una piattaforma on-line dedicata alla compravendita di un prodotto o un servizio.

Quindi si possono registrare a questo sito, sia coloro che offrono uno specifico lavoro, sia invece chi cerca lavoro.

La piattaforma diventa il tramite per permettere di collegare il lavoro all’offerta.

Per i free-lance i siti market place sono tra le forme più semplici e dirette per trovare un progetto a cui aderire o proporre il proprio progetto e attività lavorativa.

In Italia ormai sono moltissimi i siti di questo tipo.

Qui di seguito parleremo di nuova concezione che è quello di Addlance

 

Il sito Addlance

 

E’ una piattaforma di nuova concezione, anche per quanto riguarda il numero di utenti iscritti. per ora sono appena 16.000, in fase però di crescita.

Il sito è un market place, ma rispetto ai normali siti della sua categoria che offrono solamente annunci di lavoro o di progetti, attraverso Addlance è possibile direttamente essere messo in contatto con l’esperto, come ad esempio, uno programmatore di app che offre lavoro in modo che in una chat sia possibile concordare l’attività e la prestazione.

Addlance quindi permette a chi offre lavoro: di mettere il proprio annuncio in maniera semplice e diretta; riceve in maniera quasi immediata i preventivi dei free-lance effettuando quindi la migliore scelta.

Per i free-lance: prevede un motore di ricerca molto specifico. una volta infatti registratosi, si sceglie la categoria lavorativa e la zona di riferimento.

Avere un contato diretto con chi offre il lavoro attraverso chat apposite.

la piattaforma è molto innovativa, infatti permette anche di seguire le proposte di lavoro o le offerte su tablet e cellulare.

L’accesso è gratuito e semplice. Basta iscriversi al sito, introdurre i propri dati e scegliere se essere free-lance oppure offrire lavoro.

Una volta confermati i propri dati si può immettere il proprio annuncio che in breve tempo, quasi immediato sarà pubblicato.

Addlance è una piattaforma nuova, e di recente formazione, ma la consigliamo a tutti coloro che lavorano o offrono lavoro nel mondo del market place.