Prestiti: Prestiti ai protestati e pignorati

I Prestiti ai protestati e ai pignorati, sono dedicati appunto a tutti quei soggetti che hanno avuto dei disguidi finanziari come pignoramenti o protesti, questo tipo di prestiti possono venire erogati ugualmente, spesso a patto che si sia dipendenti con un lavoro a tempo indeterminato a garanzia della sua restituzione.

Il prestito viene infatti restituito con la trattenuta del quinto dello stipendio direttamente in busta paga e per questo motivo chi eroga il denaro è garantito in partenza appunto dal fatto di ricevere il denaro direttamente dal datore di lavoro di chi lo ha richiesto.

Spesso si trovano condizioni abbastanza buone come la rata di restituzione che rimane invariata nel tempo per tutta la durata del prestito, più difficoltoso è ottenere questo tipo di prestito per quei soggetti che, se anche in possesso di un lavoro a tempo determinato, trovano più arduo garantire chi eroga il denaro proprio a causa della natura precaria del proprio impiego.