Sperlonga e il Sud Pontino

Il Basso Lazio si sa, è una delle mete turistiche di riferimento per i turisti provenienti dalle vicine città di Roma e Napoli, per la facilità con la quale si possono raggiungere le cittadine del Sud Pontino e per l’innegabile bellezza delle coste e dei centri abitati.

Ma alcuni di essi, grazie ai numerosi restyling portati avanti dalle amministrazioni locali e ad una politica incentrata sul turismo, principale traino dell’economia locale, si rivolgono non solo ad una nicchia ben definita di turisti, ma anche avisitatori provenienti da tutta Europa: è il caso di bellissime cittadine come Sperlonga, Gaeta e Sabaudia (sebbene quest’ultima, non appartenga propriamente al Basso Lazio).

Sperlonga

La cittadina di Sperlonga offre il litorale più bello fraquelli delle cittadine del Sud Pontino: la fascia costiera, divisa in litorale di Ponente e litorale di Levante, offre acqua cristallina e mare pulitissimo a coloro che la scelgono, e sono davvero in tanti, come meta per le vacanze estive; a ridosso delle spiagge di Sperlonga sorgono stabilimenti balneari deni di nota, ed alberghi tra i più belli dell’intera regione Lazio: è qui che turisti vip si recano ogni anno in cerca di relax e svago, ed è qui che trovano la pace dei sensi grazie all’ottima accoglienza e l’ospitalità delle strutture e degli operatori turistici locali.

Il centro storico di Sperlonga, ricco di negozietti tipici e locali alla moda, nelle notti sperlongane accoglie ragazzi in cerca di divertimento: tutta la sera la musica proveniente dai locali all’aperto e i colori delle bancarelle fanno da sfondo alle passeggiate dei turisti. E per chi avesse voglia di divertimento sfrenato, le discoteche sulla Flacca e i DJ famosi che vi suonano ogni sera, si propongono come meta fissa per gruppi di persone di tutte le età.